Biografia

Antonio Pellicer ha studiato Medicina all’Università di Valencia laureandosi nel 1978. È diventato Dottore in Medicina nel 1980 nella stessa Università e ha svolto un internato in Ostetricia e Ginecologia all’Hospital Clínico di Valencia. Ha ottenuto la sottospecializzazione in Medicina Riproduttiva presso l’Università di Medicina di Yale (USA) e presso l’Università di Mainz (Germania).

 

Il Professor Pellicer ha fondato l’‘Instituto Valenciano de Infertilidad’ (‘IVI’) nel 1990 e il suo lavoro nel campo della fertilità ha portato alla creazione di molte cliniche ‘IVI’ sia in Spagna che a livello internazionale. È anche Presidente della ‘Fondazione IVI’ per lo Studio della Riproduzione e Direttore di ‘Equipo IVI’.

 

È Professore in Ostetricia e Ginecologia dal 1999 ed è stato Rettore della Facoltà di Medicina dell’Università di Valencia, Spagna dal 2006 al 2012.

 

È anche il Direttore del Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia del ‘La Fe University Hospital’, Valencia, dal 2009.

 

Il Prof. Pellicer è membro del Comitato Esecutivo della ESHRE (European Society for Human Reproduction and Embriology) e anche della International Federation of Fertility Societies.  È stato Presidente della Società Spagnola di Fertilità dal 1994 al 1996. Attualmente è membro della Commissione Nazionale di Riproduzione Umana Assistita.

Il Professor Pellicer è autore di più di 300 capitoli di libri e di più di 800 articoli pubblicati in riviste nazionali e internazionali e ha tenuto più di 475 conferenze nell’ambito di numerosi congressi.
È co-redattore e capo della rivista ‘Fertility and Sterility’ dal 2011 ed è membro del comitato editoriale di varie società scientifiche.

Il Professor Pellicer ha ottenuto molti riconoscimenti per il suo contributo nel campo della salute riproduttiva, fra cui: per sette volte l’ Annual Meeting Prize Paper Award della American Society for Reproductive Medicine, nel 2002 il XXV Society for Gynaecological lnvestigation President’s Award, il Premio Rey Jaime I nella categoria della Medicina Clinica assegnato dalla Fondazione Premios Rey Jaime I di Valencia nel 2004, il Gold Medal Prize del College of Physicians di Valencia, a Valencia, nel 2006, il Rotary Flame Award of Sciences 2007 a Valencia nel 2008 e Lilly Foundation Biomedical Research Clinic Award 2008, assegnato dalla Fondazione Lilly a Madrid nel 2008. È stato recentemente nominato Dottore Honoris Causa dall’Università Politecnica di Valencia, a Gandia, Valencia nel 2011. Pro Academy Prize 2013 lo premia per l’impegno nella scienza e nella vita accademica assegnato da The Round Table Foundation, Valencia. Innovation Award alla XVII edizione dell’Enterprising of the Year Award organizzata da Ernst & Young, Madrid, nel 2013. Premio “Jacques Salat-Baroux” della National Academy of Medicine of France, Pargi, Francia, 2014. IVI è stato nominato Ambasciatore Onorario del Marchio Spagna nella categoria della Scienza e Innovazione a Madrid, Spagna, 2015.Il Prof. Pellicer è membro del Comitato Esecutivo della ESHRE (European Society for Human Reproduction and Embriology) e anche della International Federation of Fertility Societies. È stato Presidente della Società Spagnola di Fertilità dal 1994 al 1996. Attualmente è membro della Commissione Nazionale di Riproduzione Umana Assistita.
Il Professor Pellicer è autore di più di 300 capitoli di libri e di più di 800 articoli pubblicati in riviste nazionali e internazionali e ha tenuto più di 475 conferenze nell’ambito di numerosi congressi.
È co-redattore e capo della rivista ‘Fertility and Sterility’ dal 2011 ed è membro del comitato editoriale di varie società scientifiche.
Il Professor Pellicer ha ottenuto molti riconoscimenti per il suo contributo nel campo della salute riproduttiva, fra cui: per sette volte l’ Annual Meeting Prize Paper Award della American Society for Reproductive Medicine, nel 2002 il XXV Society for Gynaecological lnvestigation President’s Award, il Premio Rey Jaime I nella categoria della Medicina Clinica assegnato dalla Fondazione Premios Rey Jaime I di Valencia nel 2004, il Gold Medal Prize del College of Physicians di Valencia, a Valencia, nel 2006, il Rotary Flame Award of Sciences 2007 a Valencia nel 2008 e Lilly Foundation Biomedical Research Clinic Award 2008, assegnato dalla Fondazione Lilly a Madrid nel 2008. È stato recentemente nominato Dottore Honoris Causa dall’Università Politecnica di Valencia, a Gandia, Valencia nel 2011. Pro Academy Prize 2013 lo premia per l’impegno nella scienza e nella vita accademica assegnato da The Round Table Foundation, Valencia. Innovation Award alla XVII edizione dell’Enterprising of the Year Award organizzata da Ernst & Young, Madrid, nel 2013. Premio “Jacques Salat-Baroux” della National Academy of Medicine of France, Pargi, Francia, 2014. IVI è stato nominato Ambasciatore Onorario del Marchio Spagna nella categoria della Scienza e Innovazione a Madrid, Spagna, 2015.

Antonio Pellicer

Riconoscimenti e premi

1976

  • Premio “López-Sancho” di Ostetricia e Ginecologia, Valencia


1978

  • Premio Straordinario di Laurea, Valencia


1987

  • American Fertility Society (IVF special interest group) prize 1987, por el trabajo: Cryopreservation of rat immature oocyte-cumulus complexes (OCCC) does not impair oocyte maturation, but reduces FSH dependent cyclic-AMP accumulation


1990

  • Premio di ricerca della Società Spagnola di Fertilità, per lo studio intitolato “Anomalías citogenéticas en los ovocitos humanos”,al XIX Congresso della SEF di San Sebastián
  • Premio al video più innovatore nel II Congresso Nazionale di Video in Ginecologia e Ostetricia, Lugo


1992

  • Primo premio di Ricerca della Società Spagnola di Fertilità “Jose Ángel Portuondo” Laboratori Serono, per lo studio intitolato: “El tratamiento con corticoides reduce la embrioxicidad del suero de pacientes infértiles con endometriosis leve-moderada”, nella Riunione Annuale ad Alicante


1994

  • Premio al video più innovatore nel IV  Congresso Nazionale di Video in Ginecologia e Ostetricia, Lugo


1995

  • Premio “VICENTE ZARAGOZA ORTS” Società di Ostetricia e Ginecologia della Comunità Valenziana, al miglior studio sull’ “Iperstimolazion ovarica”, Valencia
  • Premio “IMPORTANTE de LEVANTE-EMV” per le sue ricerche riguardanti la Fertilità, Valencia
  • American Society for Reproductive Medicine (Society of Reproductive Endocrinologists) prize paper 1995, per lo studio: “Immunoreactive presence and factors regulating the secretion of the interleukin-I system by the human embryo during embryonic development”


1996

  • Premio Fundación Salud 2000- 1996: “Efecto del embrión sobre la regulación de las integrinas a1, a4 y avb3 en el epitelio endometrial humano”
  • Primo premio della Società Spagnola di Fertilità nel 1996, per lo studio: “Utilización de espermatozoides congelados de testículo en fecundación asistida: nueva alternativa en el mundo de la reproducción”


1997

  • Premio al video più innovatore intitolato “Diagnóstico preimplantatorio” nel V Congresso Nazionale di Video in Ginecologia e Ostetricia, Lugo.
  • Primo Premio  Organon per il poster intitolato ”El antagonista del receptor de la interleukina 1 (IL-1 ra) bloquea la implantación a través de un efecto directo del epitelio endometrial”  al XXIV Congresso Spagnolo di Ginecologia e Ostetricia, Marbella
  • American Society for Reproductive Medicine (Society of Reproductive Endocrinologists) prize paper 1997, per lo studio:“Interleukin-1 receptor antagonist (IL-1ra) prevents embryonic implantation by a direct effect on the endometrial epithelium”


1998

  • Ares-Serono Foundation, Research Award,1998
  • Premio alla migliore comunicazione “Estudio de la regulación embrionaria de la expresión, producción y secreción de la quimoquina IL-8 por células del epitelio endometrial humano” al XXII Congresso Nazionale della Società Spagnola di Fertilità, Madrid.


1999

  • American Society for Reproductive Medicine award per lo studio: “Coordinated regulation of endometrial epithelial cells apoptosis induced by the human blastocyst as a crucial mechanism during human implantation”, Toronto, (Canadá, USA)
  • Primo Premio alla miglior fotografia nel  I Congresso Nazionale di Fotografia della SEGO, Zaragoza
  • Terzo Premio al video intitolato “Miomectomía laparoscópica difícil” del II Congresso Nazionale di Video della SEGO, Zaragoza
  • Premio allo studio intitolato “La Apoptosis en la endometriosis: Una nueva teoría sobre su patogénesis” del II Congresso Nazionale di Video della SEGO, Zaragoza


2000

  • Premio di Ricerca della Società Spagnola di Fertilità all’abstract intitolato: “Endometriosis y Apoptosis: una nueva hipótesis sobre su patogénesis“, Siviglia.
  • Premio di Ricerca della Società Spagnola di Fertilità all’abstract intitolato: “Expresión del sistema del FAS-FAS ligando (FAS-FASL) y BCL-2 en células y fluidos del ovario humano estimulado con gonadotrofinas“, Siviglia.
  • Premio di Ricerca della Società Spagnola di Fertilità all’abstract intitolato: “Regulación hormonal y embrionaria en el endometrio humano de las quimoquinas: interleuquina-8 (IL-8), proteína quimioatrayente de monocitos-1 (MCP-1), «regulated upon activation, normal T expressed and secreted» (RANTES) y sus receptores CXRI, CCR2B y CCr5“, Siviglia.
  • Premio di Ricerca della Società Spagnola di Fertilità all’abstract intitolato: “Estudio pronóstico del diagnóstico genético preimplantacional en portadores de reorganizadores cromosómicas“, Siviglia.
  • Premio alla relazione più votata dai membri della Società Spagnola di Fertilità intitolata: “Influencia de las anomalías cromosómicas en el desarrollo preimplantatorio de embriones humanos“, Siviglia.
  • Premio alla migliore comunicazione orale della Società Spagnola di Fertilità intitolata: “Receptividad endometrial o calidad embrionaria. ¿Qué es más determinante en implantación?“, Siviglia.
  • Premio alla migliore videocomunicazione in Isteroscopia presentata al Congresso nazionale di Endoscopia Ginecologica intitolata: “Exploración histero-embrioscópica en gestaciones detenidas“, Madrid


2001

  • Premio alla migliore comunicazione orale del XXVI Congresso della SEGO intitolata: “Factores de riesgo para aborto en un programa de donación ovocitaria“. Valencia
  • American Society for Reproductive Medicine prize paper 2001, per lo studio: “Vascular endotelial growth factor 121 and 164 (VEGF-121 and VEGF-164) isoforms increase vascular permeability (VP) in hyperstimulated rats in prevented by blocking the VEGF receptor-2 (VEGFR-2)”, Orlando, Florida


2002

  • Premio di Ricerca della Società Spagnola di Fertilità alla comunicazione intitolada: “Presencia del virus de inmunodeficiencia humana y el virus de la hepatitis C en el semen lavado: ¿Ausentes o presentes pero no infectivos?” a favore degli autori: Meseguer M, Garrido N, García de Lomas J, Simón C, Pellicer A, Remohí J. Palma de Mallorca
  • Premio allo studio: “The Ovary as a Source of Gonadotrophin Dependent Vascular Endothelial Growth Factor (VEGF) in an Ovarian Hyperstimulation Syndrome (OHSS) Animal Model”. The Annual Meeting Scientific Meeting of the Society in Los Angeles, California
  • Premio protagonista di Onda Cero al miglior percorso scientifico, Valencia


2003

  • IVI Messico riceve l’Alloro d’Oro alla qualità nel campo dei Servizi
  • IVI Siviglia viene premiato per la sua popolarità fra gli abitanti di Siviglia
  • Premio alla migliore comunicazione di Specializzazioni Chirurgiche intitolata: “Manejo de la patología anexial benigna compleja en la UCSI. Actuación en la endometriosis pélvica versus teratoma ovárico”, Valencia
  •  ivi.es viene premiato “Migliore Sito Web Globale” nella IV Edizione del Concorso Tabarca, Alicante


2004

  • 1º Premio Viagra alla migliore comunicazione orale nella XXII Riunione Gruppo Uro-Andrologico dell’ Associazione Spagnola di Urología, Valencia
  • Premio di Ricerca 2004 nella categoria di Ricerca Basica in Riproduzione umana alla relazione intitolata: “Marcadores moleculares de fertilidad espermática y su relación con el análisis básico del semen” presentata dagli autori: Meseguer M, Garrido N, Martínez-Conejero JA, Simón C, Pellicer A, Remohí J al XXV Congresso Nazionale della Società Spagnola di Fertilità, La Coruña
  • Premio al miglior articolo basico dell’anno 2003 pubblicato sulla Rivista Iberoamericana di Fertilità intitolato: “TGF-B1 regula in vitro a la mucina endometrial humana MUC1 durante la implantación embrionaria” i cui autori sono: Meseguer M, Martínez-Conejero JA, Aplin JD, Remohí J, Pellicer A, Simón C. La Società Spagnola di Fertilità con il patrocinio dei Laboratori Organon, La Coruña
  • Premio “Rey Jaime I” 2004 in Medicina Clinica assegnato dalla Fondazione Premi Rey Jaime I


2005

  • Premio Ausias March Colectiu 2004, destinato a premiare l’opera culturale più importante realizzata collettivamente nel campo dell’ autentica cultura valenziana, nel campo delle Discipline umanistiche o scientifiche, Valencia
  • American Society for Reproductive Medicine 2005 secondo premio al poster: “Plasma levels of soluble vascular endothelial growth factor receptor-1 (sVEGFR-1) play a key role in the onset of early (E-) and late (L-) ovarian hyperstimulation syndrome (OHSS)”. 61st 2005 Annual Meeting Canadian Fertility and Andrology Society. 51st Annual Meeting, Montreal, Quebec, Canadá.
  • Premio NOVA 2005 all’innovazione tecnologica in Biomedicina, Generalitat Valenciana, Alicante
  • Premio PSPV-PSOE “La Ciudad de los valores” 2005 alla ricerca, Valencia


2006

  • Premio Imposición de la Medalla de Oro del Ilustre Colegio Oficial de Médicos de Valencia, Valencia
  • L’Excelentisimo Ayuntamiento de Valencia, in sessione straordinaria celebrata il 28 luglio 2006 decide di assegnare la Medaglia d’Oro della Città all’Instituto Valenciano de Infertilidad come riconoscimento per la sua attività pionieristica di ricerca e docenza che costituisce un riferimento internazionale nella sua specializzazione, Valencia
  • Premio al miglior poster intitolato: “Senos yugulares fetales dilatados en las semanas 11-13: Incidencia y caracteristicas” i cui autori sono Serra V, Lara C, Correa F, Olmo I, Pellicer A, Remohí J al XXIV Congresso Nazionale della Sezione di Ecografia della Società Spagnola di Ginecologia e Ostetricia 2006 (SESEGO 2006), Valencia2005 Premio Ausias March Colectiu 2004, destinato a premiare l’opera culturale più importante realizzata collettivamente nel campo dell’ autentica cultura valenziana, nel campo delle Discipline umanistiche o scientifiche, Valencia


2008

  • Premio LLAMA ROTARIA 2007: CIENCIAS, celebrato nella XXIV Edizioni Premi Llama Rotaria 2007 istituito dal Rotary Club di Valencia, Valencia
  • Premio Fundación Lilly de Investigación Biomédica Clínica 2008, assegnato dalla Fundación Lilly, Madrid
  • Premio “Alejandro Novo González” per lo studio “La adicción de LH a la estimulación ovárica no produce más maduración endometrial prematura que la estimulación cpn sólo FSH. Un estudio comparativo en donantes de ovocitos” presentato da Muñoz E, Portela S, Ouviña E, Martínez B, Remohí J, Pellicer A nel XII Congreso da Sociedade Galega de Obstetricia y Xinecología svoltosi a Guitiriz, Lugo
  • American Society for Reproductive Medicine 2008 prize oral presentation: “The impact of luteinizing hormone supplementation in gonadotropin releasing hormone antagonist cycles. An age adjusted randomized trail”. 64th Annual Meeting. 8-12 de Noviembre del 2008. San Francisco, California, U.S.A.


2009

  • SGI 56th Annual Scientific Meeting Of the Society 2009 prize abstract: “Side Population is the somatic stem cell population in human endometrium” presentato da Cervello I, Navarro-Aguilar I, Delgado-Rosas F, Martínez-Conejero JA, Martínez-Romero A, Santonja N, O´Connor JE, Pellicer A, Simón C.. Glasgow, Scotland.
  • Premi Merck Serono 2008/2009 all’Innovazione, Qualità e Immagine nella Riproduzione Assistita (iCIRA), 1º Premio nella Categoria “Datos relevantes en el tratamiento de reproducción asistida” allo studio intitolato: “Empleo de antagonistas de la GnRH en la preparación endometrial en el programa de donación ovocitaria” i cui autori sono Vidal C, Giles J, Remohí J, Simón C, Pellicer A., Madrid
  • Premio alla migliore Comunicazione orale intitolata: “Aplicación de la tecnología del embrioscope para la cuantificación de la calidad ovocitaria mediante el análisis de los patrones de respiración” i cui autori sono Herrero J, Tejera A, De los Santos JM, De los Santos MJ, Pellicer A, Meseguer M, nel V Congresso Nazionale ASEBIR. Valencia
  • IVI vince il Premio “Valencianos para el Siglo XXI” assegnato annualmente da Las Provincias, Valencia


2010

  • La SEF assegna il 2º Premio alla migliore comunicazione clinica a: Carmona-Saborido L, Novella-Maestre E, Teruel J, Roselló E, Mirabet V, Pellicer A, Sánchez-Serrano M, “Cinco años del Programa de preservación de la fertilidad de la Comunidad Valenciana. Extracción de tejido ovárico”, Valencia
  • IV Giornate di Aggiornamento e Ricerca Biomedica ha assegnato la “Mención de honor en las comunicaciones de Investigación Básica” allo studio intitolato:” El tratamiento con sildenafilo previene el deterioro cognitivo en las crías nacidas de ratas con preclampsia” i cui autori sono: Caulí O, Herraiz S, Pellicer B, Pellicer A, Felipo V. Valencia.
  • COGI- Il 13º Wold Congress on Controversies in Obstetrics, Gynecology & Infertility assegna il Premio al Poster: Tocino A, Domingo J, Rabadan S, Cobo A, García-Velasco JA, Pellicer A, “Oocyte vitrification for fertility preservation in young women: Results of IVI´s Programme”. Berlino, Germania.
  • Associaçào Médica de Minas Gerais assegna il Prêmio Clóvis Salgado de MeIhor Trabalho Científico de Ginecologia allo studio “GNRH Agonist versus recombinant hcg in na oocyte donation programme: A randomized, prospective, controlled, asesor-blind study” i cui autori sono: Melo MA, Busso CE, Bellver J, Alamá P, Garrido N, Meseguer M, Pellicer A, Remohí J. Belo Horizonte, Brasil


2011

  • È nominato Dottore Honoris Causa dall’ Universidad Politécnica de Valencia. Gandia, Valencia
  • Riceve il “Certificate of Appreciation in Recognition of Presentations for 10 of more successive years at the ASRM Annual Meeting”. Orlando, Florida


2012

  • Il Professor Antonio Pellicer è stato nominato nuovo Académico de Número dell’ Academia Médico-Quirúrgica Española durante la Sessione inaugurale dell’anno accademico 2011-2012 della Academia Médico-Quirúrgica Española, Madrid, España.
  • Robert G.Edwards Prize Award for 2011, premio al miglior articolo dell’anno 2011 pubblicado sulla rivista RBM online intitolato: “Differential transcriptomic profile in spermatozoa achieving pregnancy or not via ICSI” i cui autori sono: García-Herrero S, Garrido N, Martínez-Conejero JA, Remohí J, Pellicer A. Gli Editori di RBM Online
  • Basic Science Award for oral presentation presentata alla ESHRE 2012 intitolata: “Demonstration of Leucine-rich repeat-containing G-protein coupled receptor 5 (Lgr5) as a putative human endometrial stem cell marker” di Gil-Sanchis C, Cervelló I, Santamaría X, Mas A, Faus A, Garrido-Gómez T, Quiñonero A, Pellicer A. Estambul, Turquia.
  • Premio all’idea “Respuesta inmunológica en la gestación por ovodonación como factor de riesgo de preeclampsia” dell’Hospital Universitario la Fé e IVI, è stata scelta come una de “Las Mejores Ideas de la Sanidad del Año de 2012” dal Diario Médico nella sezione di Ricerca e Farmacologia, Barcelona, Spagna.


2013

  • Pro Academia Prize 2013 assegnato al gruppo guidato da Antonio Pellicer in Recognition for their Efforts in Science and Academic Life, for The Round Table Foundation. Valencia
  • Antonio Pellicer e José Remohí ricevono il premio all’Innovazione durante la XVII edizione del premio Imprenditore dell’Anno organizzato da Ernst & Young, Madrid
  • Premio al Miglior Poster nella Sezione Fertilità intitolato: “La activación in vitro de folículos primordiales preserva la viabilidad folicular y restaura los niveles de AMH en tejido ovárico criopreservado” i cui autori sono Novella-Maestre E, Martínez A, Herraiz S, Rodríguez B, Díaz C, Pellicer A nel  XXXII Congreso Nacional Sociedad Española de Ginecología y Obstetricia (SEGO 2013), Tenerife


2014

  • L’Accademia Nazionale di Medicina francese gli ha assegnato il premio “Jacques Salat-Baroux” per la sua lunga carriera in Riproduzione Assistita, Parigi, Francia.


2015

  • IVI è nominato Ambasciatore Onorario del Marchio Spagna nella categoria Scienza e Innovazione, Madrid, Spagna.


2016

  • Riceve la “Medalla Josep Maria Dexeus” per il suo percorso nel campo riproduttivo.


2017

  • Miglior Ricercatore in Ostetricia e Ginecologia e Biologia Riproduttiva di Spagna.